MARCHE MUSIC INTERNATIONAL FESTIVAL- MAMIF


 NORA FISCHER (NED)-MIKE FENTROSS (NED) Voce e Liuto
Belmonte Piceno 14 settembre 2017, ore 20:30
English version
Marche Music International Festival

NORA FISCHER

 Nora ha studiato Canto classico al Conservatorio di Amsterdam ed ha perfezionato la sua tecnica vocale al Complete Vocal Institute di Copenhagen.

Col suo particolare interesse nelle interpretazioni creative di composizioni classiche ed un approccio innovativo alla performance dal vivo, Nora Fischer, stabilitasi ad Amsterdam, ha Nora Fishergradualmente sviluppato una pratica di performance che lei definisce avventurosa. Adoperando la voce come uno strumento versatile, interpreta musica dal sedicesimo secolo fino alle numerose composizioni che sono state scritte per lei oggi. 

Nora Ŕ appassionata della nuova musica ed ha collaborato sulla scena con artisti e compositori quali Louis Andriessen, Steve Reich, David Lang, Michel van der Aa, the Kronos String Quartet, …

Nora ha sviluppatp una pratica concertistica di scala mondiale partecipando ad un ampio raggio di progetti. Ha lavorato con ensemble ed artisti  quali la Los Angeles Philharmonic, l’ ensemble l’Arpeggiata, Reinbert de Leeuw, Pierre Audi, …

Ha anche collaborato con varie compagnie teatrali  esplorando I punti di incontro  tra la nuova musica ed il teatro. Queste collaborazioni oltre ai suoi programmi solistici l’hanno portata ad esibirsi nelle pi¨ prestigiose sale da concerto come pure nei festival pop e nelle sedi teatrali in Olanda e all’estero.

http://norafischer.com/#page

MIKE FENTROSS

 Mike Fentross,  rinomato liutista olandese, ha studiato con  Toyohiko Satoh nel 1988 al Conservatorio Reale dell'Aia e pi¨ tardi con  Nigel North e Jose Miguel Moreno. Dopo  la laurea, ha  lavorato come “continuo” in famose orchestre come  Les Arts Florissants ed altri  ensemble europei di rilievo specializzati nella musica del periodoMike Fentross Lute barocco

Fentross Ŕ diventato un liutista molto richiesto ed ha anche inciso CD con  Yo-Yo Ma, Jaap van Zweden, Maria Bayo, Lucy van Dael, Wilbert Hazelzet, Roel Dieltiens, oltre che con le orchestre ed ensemble: Les Arts Florissants, l' Amsterdam Baroque Orchestra, Capriccio Stravagante, Il Giardino Armonico, Combattimento Consort Amsterdam, The Harp Consort, The New London Consort, e Al Ayre Espa˝ol.

 Nel 1991 ha formato l'ensemble La Sfera Armoniosa. Dal 1997 insegna al Conservatorio Reale dell'Aia.

Fentross ha debuttato come direttore dirigendo l'Opera settecentesca  La Dafne di Marco da Gagliano in una produzione della De Nieuwe Opera Academie . Ha anche diretto I Vespri di Maria di Monteverdi al  Festival for Ancient Music di Utrecht ed in numerosi altri eventi.

http://splendoramsterdam.com/musici/mike-fentross/

Programma

Claudio Monteverdi (1567-1643): Lamento della ninfa, dai Madrigali Guerrieri et amorosi (1638)
Jacopo. Peri (1561-1633): Lungi dal vostro lume, da Le Varie Musiche (1609)
Stefano. Landi (1537-1639): Augellin 
Claudio. Monteverdi: Oblivion Soave, dall'Incoronazione di Poppea (Venezia 1642)
Barbara. Strozzi (1619-1677): Lagrime mie, da I Diporti di Euterpe, op. 7 (1659)
Claudio Monteverdi: Vi ricorda ˛ boschi ombrosi, da L'Orfeo (1609)
Claudio Monteverdi: Possente Spirto, da L'Orfeo, atto III (1609)
Giovanni Girolamo Kapsberger (1580-1651): Senso fallace, da La Villanella